Produzione musicale Afrikaans is Groot, MGG Productions, Johannesburg, Sudafrica

Shure ha contribuito a operazioni perfette per la produzione musicale sudafricana "Afrikaans is Groot", fornendo il sistema wireless necessario.

Per la popolare produzione musicale "Afrikaans is Groot", Shure ha fornito gli in-ear monitor, il software di gestione e il sistema microfonico wireless per garantire operazioni perfette.

 

Una delle più popolari produzioni musicali Afrikaans, "Afrikaans is Groot", ha sperimentato la perfezione audio offerta dei microfoni wireless e dei sistemi in-ear monitor di Shure presso la propria produzione musicale annuale.

 

Grazie all'elevata qualità, la manifestazione ha attirato il meglio del settore musicale sudafricano, con artisti del calibro di Juanita Du Plessis, Riana Nel, Bobby van Jaarsveld, EDEN, Dewald Wasserfall, Arno Jordaan e altri.

Denzil Smith, responsabile di progetto, MGG Productions

La maggior parte degli artisti e dei performer internazionali si affida ai microfoni Shure ed è sempre un piacere notare i risultati ottimali garantiti dalle apparecchiature Shure.

Esigenze del cliente

L'appuntamento di Johannesburg della produzione musicale, organizzata da Coleske Artists, si è tenuto presso il Moreletapark Auditorium di Pretoria. Con una capacità di oltre 7000 persone, Moreleta ha registrato nove spettacoli dal tutto esaurito.

L'esigenza di modificare costantemente le scenografie ha richiesto un gran numero di microfoni wireless e sistemi di in-ear monitor. Il team di MGG Productions ha dovuto affrontare la sfida di garantire un audio senza intoppi dai microfoni wireless e dagli in-ear monitor di tutti. 

Soluzione

MGG Productions è stato il fornitore tecnico unico per audio e luci, pertanto il responsabile di progetto Denzil Smith e il suo team di esperti hanno dedicato moltissime ore di lavoro a questo famoso evento. Il distributore Shure locale, Wild & Marr si è reso disponibile anche per fornire ulteriore supporto tecnico durante la pre-produzione.

La riproduzione dell'audio durante lo spettacolo ha richiesto l'utilizzo di vari microfoni Shure wireless e cablati. Diversi artisti hanno fornito le proprie cuffie personalizzate, mentre tutti i sistemi di in-ear monitor, tranne due, erano Shure, con 20 canali di PSM 900, sei canali di PSM 700 di generazione precedente e sei canali di PSM 1000. A fronte di questa diversità di ricevitori bodypack, il sistema di monitoraggio PSM 1000 ha garantito un livello ulteriore di protezione RF con una qualità audio eccezionale. I microfoni wireless Shure utilizzati rappresentavano 42 canali di UR4-D, nonché 6 canali di AXIENT per gli artisti più importanti.

Risultati

Grazie alla qualità audio superiore e al controllo remoto di tutte le funzioni dei trasmettitori, AXIENT ha la capacità unica di rilevare ed eliminare le interferenze. La gestione RF è avvenuta tramite Wireless Workbench di Shure.

Il tecnico RF e responsabile di palco e microfoni di MGG, Jaco Beukes, ha affermato: "Shure ha garantito ancora una volta prestazioni perfette grazie alla sua indiscutibile affidabilità in RF. Abbiamo fatto grande uso di Wireless Workbench, il software di gestione RF di Shure, che ha garantito sempre la stabilità delle radiofrequenze".

"C'è sempre grande entusiasmo per gli aspetti tecnici dello spettacolo ed è sempre un momento bellissimo quando vediamo realizzarsi l'intera produzione", ha dichiarato Andrew Sorrill, responsabile marketing e vendite del distributore Shure locale Wild & Marr.

 

Esempi simili