Broadcast, podcast o registrazione, la voce va curata. La purezza e la precisione danno più impatto a ogni dettaglio. Lo Shure SM7B nasce per questo: per riprendere la voce in modo caldo, naturale e coinvolgente.

  • Risposta in frequenza lineare ed estesa per una riproduzione estremamente pulita e naturale della musica e della voce.
  • Comandi per attenuare progressivamente la risposta alle basse frequenze ed enfatizzarla alle medie frequenze (picco di presenza) con grafico per visualizzare le impostazioni della risposta in frequenza
  • Maggiore reiezione del ronzio elettromagnetico, ottimizzata per schermare il microfono dalle interferenze a banda larga emesse dai monitor dei computer.
  • Il sistema antishock interno con "sospensione pneumatica" elimina, in sostanza, la trasmissione del rumore dovuto alle vibrazioni.
  • Un filtro anti-pop estremamente efficace elimina la necessità di utilizzare protezioni supplementari contro i suoni plosivi del respiro, persino nella ripresa della voce a distanza ravvicinata durante il canto o la narrazione.
  • Attualmente viene spedito con l’antivento staccabile A7WS, progettato per ridurre i suoni plosivi e dare una tonalità più calda per la ripresa a distanza ravvicinata del canto.
  • Il supporto a forcella è provvisto di un inserto filettato per facilitare il montaggio del microfono sull’asta e il successivo smontaggio; questo sistema consente di posizionare il microfono con la massima precisione.
  • Schema polare cardioide classico, uniforme in frequenza e simmetrico rispetto all’asse, per ottenere la massima reiezione e la minima colorazione dei suoni fuori asse.
  • La struttura robusta e un’eccellente protezione della capsula offrono un’affidabilità eccezionale.

 

Per quali applicazioni è più indicato il microfono SM7B?

L’SM7B è un microfono dal suono caldo ed omogeneo, ideale per riprendere la voce a distanza ravvicinata in applicazioni quali lo speakeraggio radiofonico o il voiceover per la televisione. È stato utilizzato anche per registrare la voce in numerosi album.

Perché utilizzare un microfono schermato dai campi elettromagnetici?

Il ronzio elettromagnetico è il rumore dovuto ai campi elettromagnetici emessi dai monitor dei computer. Se il microfono non è schermato, questi campi elettromagnetici possono interferire con il suo suono quando il microfono si trova in prossimità di uno schermo televisivo o del monitor di un computer.

Numero Part Title
1 Close-Talk Black Foam Windscreen Part A7WS
1 Black Windscreen Part RK345
1 Switch Cover Plate Part RPM602
1 5/8" to 3/8" Thread Adapter Part 31A1856

Specifiche tecniche

Peso:
765 g
Altezza x Larghezza x Profondità:
198.7 × 117.0 × 96.0 mm
Risposta in frequenza:
50 Hz – 20 kHz
Risposta in frequenza:
Aggiustabile
Sensibilità:
-59.00 dBV/Pa – 1.12 mV/Pa
Tipo di trasduttore:
Dinamico
Diagramma polare:
Cardioide
Interruttore per low cut:
Si
Connettori:
XLR 3 poli
Attenuatore:
No
Capsula intercambiabile:
No
Funzionalità principali:
Registrazione
Uscita cuffie:
No
Testina:
Fisso
Curva di risposta in frequenza:
Shure Microfono per voce Curva di risposta in frequenza

faq

Come posso montare questo microfono? Esistono aste speciali?

Consigliamo di recuperare un'asta con almeno 7mm (3/8") di filetto esposto, rimuovendo all'occorrenza l'anello di tenuta.

Il livello di uscita è troppo basso. Cosa posso fare?

Shure SM7B è un microfono dinamico, quindi ha un livello di uscita minore rispetto ad un condensatore e richiede l'utilizzo di un preamplificatore. Ricordiamo di selezionarne uno con almeno 60dB di guadagno, visto che non è raro trovarne di moderni con solo 40 o 50dB di gain.

Posso utilizzarlo per applicazioni che non siano doppiaggio o simili?

Certamente! SM7B è diventato uno standard anche in molti studi di registrazione.

Quali preamplificatori funzionano bene con SM7B?

Ecco alcuni modelli consigliati: Grace M101; HR-MP2A by Radio Design Labs; Cloudlifter Mic Activator; Focusrite Scarlett 8i6
Q&A tecnico