La maggior parte degli studi utilizza altoparlanti per il monitoraggio, ma le cuffie possono essere strumenti aggiuntivi utili che rivelano ulteriori dettagli del suono. In base ai gusti, è possibile utilizzare cuffie aperte o chiuse; in genere, le cuffie aperte sono più utilizzate in studio, dal momento che l’isolamento del suono è meno importante, mentre è richiesta un’acustica bilanciata e dettagliata.