Vocal Mastery 2015

Chiunque sia disposto a prendere un microfono in mano può definirsi un cantante di questi giorni. Molti artisti emergenti riescono persino a suonare una buona musica o due. Ma pochi hanno veramente padroneggiato il loro strumento - cioè la propria voce. Shure ha deciso di cambiare questo trend nel 2015 offrendo a cantanti di tutta Europa, Medio Oriente e Africa la possibilità di vincere un masterclass di canto e una sessione di registrazione professionale a Londra.

Collaborando con l'Accademia di musica contemporanea (ACM) e con i Metropolis Studios, Shure ha anche offerto 1.000 euro in attrezzature ai cinque fortunati vincitori. Per partecipare alla nostra competizione Vocal Mastery, i partecipanti dovevano semplicemente caricare un video di loro che cantavano la loro canzone. Ma per garantire che le speranze potessero dare il meglio di sé, ACM e Shure hanno offerto una serie di tutorial video online su molti argomenti argomenti, come il riscaldamento della voce, suggerimenti sulla registrare la voce e suggerimenti sulla performance.

Tutte le canzoni che hanno raccolto più di 300 ascolti su SoundCloud sono state idonee per la top 20 list e il cantante che ha ricevuto il maggior numero di "Mi piace", si è qualificato per un posto jolly. Con una tale varietà di talenti, una giuria composta da tecnici vocali ACA Erika Footman e Jono McNeil e dal talent scout Konrad Birnbauer ha avuto il difficile compito di scegliere gli ultimi cinque.

"E 'davvero divertente per me usare le mie competenze per aiutare questi artisti emergenti a ottenere il meglio dalle loro capacità", ha detto Footman, che è stato in tournée con gruppi musicali come Skunk Anasie e Mika.

Alla fine il premio è stato assegnato a due cantanti inglesi (Lauren Ackie eChristina Rotondo), un Danese (Sherpa), Italiana (Maki Flow) e del Sud Africa (Sabelo Mthembu).

La canzone con cui ha vinto Maki Flow "The Clock"era un esempio appassionato di down-tempo accompagnato solo da un pianoforte, Sherpa si è fatto notare con "Broken" un pezzo di pop elettrizzato e tinto elettronicamente. L'artista di Copenaghen ha affermato che la masterclass dell'Academy of Contemporary Music ha offerto approfondimenti che ha potuto utilizzare immediatamente per migliorare il suo modo di cantare.

"Jono McNeil mi ha mostrato molti esercizi per eliminare il falsetto dalle mie performance, davvero fantastico!" ha affermato Sherpa.

Lauren Ackie ha convinto la giuria con la sua moderna interpretazione R & B "Rain" come ha fatto Christina Rotondo con la ballata rock slow-building "Holy." E Sabelo Mthembu ha sfruttato la sua esperienza corale per dare a "L 'ora del conteggio". quel qualcosa di speciale.

"ACM è stata un'esperienza straordinaria per me" ha detto Mthembu durante la sua visita a Londra. "Solo per essere nella stessa stanza con alcuni dei migliori coach vocali del mondo, questa è stata un'opportunità che mi ha cambiato la vita. Ho imparato molto."

I cinque vincitori ora stanno portando la loro arte al livello successivo. Ma i tutorial di Vocal Mastery sono ancora online per aiutare gli aspiranti artisti di tutto il mondo a usare al meglio il proprio microfono e sentire il dolce suono del successo.

Partecipanti selezionati di Vocal Mastery 2015

contenuti Correlati