Contest Voce Shure Montreux Jazz 2014

Il Shure Montreux Jazz Voice Competition mette in risalto le voci emergenti più talentuose del mondo. Il concorso si svolge ogni anno durante il leggendario Montreux Jazz Festival in Svizzera. Shure è stato onorata di sponsorizzare la competizione sin dal suo inizio nel 2003.

Nel 2014, nove talentuosi cantanti sono stati invitati a partecipare alle semifinali l'11 luglio al Petit Théâtre del Montreux Palace Hotel. La giuria, guidata dalla cantante jazz americana Sweet Georgia Brown, ha selezionato per la prima volta tre finalisti per l'ultimo round del 12 luglio. Dopo le impressionanti esibizioni e le difficili riflessioni, la giuria ha incoronato Alita Moses, 20 anni, vincitrice per la sua irresistibile interpretazione di "Four" di Miles Davis, "Someone To Watch Over Me" di Gershwin, e "Amour Tres Lá" di Magda Giannikou.

Alita Moses, vincitrice del Contest Voce Shure Montreux Jazz 2014

Sì, ero nervosa, ma ho solo cercato di essere me stessa e di divertirmi con le canzoni e la band - perché sono fenomenali.

Guarda la performance di Anita qui sotto

Laura Perrudin and Myriam Bouk Moun, both from France, won the second and third prizes respectively. All three finalists recieved €2,000 worth of Shure equipment each, as well as other prizes.

The 2014 edition of contest was notable for its collaborative atmosphere: At one point during rehearsals for the semi-finals, the nine supposed competitors broke into a spontaneously improvised circle song, to the delight of everyone watching.

As in years past, former competition winner Sabine Sabine Kühlich era nel backstage per offrire i suoi consigli e parlare con i finalisti e i membri della giuria

Guarda un'intervista con Alita e Sweet Georgia Brown qui sotto.

Guarda tutti i video del Contest Voce Shure Montreux Jazz

Contenuti correlati