I critici che hanno avuto il piacere di vedere dal vivo i Cage The Elephant li hanno associati a varie simbologie, fra cui “una sontuosa predica religiosa”, “un diavolo della Tasmania che salta su e giù per il palco” e questo solamente riferito al frontman Matt Shultz. Il verdetto? “Un esilarante spettacolo a 100 miglia orarie” li definisce lo storico magazine inglese NME.

Cage The Elephant - Shure Interview

Prodotti Shure utilizzati dai Cage The Elephant

Cage The Elephant online