Shure Microflex Wireless è una soluzione intelligente e flessibile per il settore dell'istruzione

A proposito di Microflex Wireless:

Ogni elemento ha funzionato alla perfezione e il cliente è molto soddisfatto dalla soluzione Shure, dal momento che rispetta ogni requisito: MXW è stata la scelta ideale per la USC e per noi, in quanto progettisti.

Peter Coman, direttore responsabile di InDesign Technologies

The University of the Sunshine Coast è una delle università dalla crescita più rapida dell'Australia e, di recente, ha realizzato un hub per insegnanti e studenti da 33 milioni di dollari, che incorpora il più recente hardware Shure Microflex Wireless (MXW) per offrire comunicazioni senza intoppi a tutti gli utenti che operano nell'edificio.

 

Esigenze del cliente

"Era necessario instradare i segnali audio attraverso tre aree separate dell'edificio", ha spiegato Peter Coman, direttore responsabile di InDesign Technologies, che ha progettato i sistemi audiovisivi dalla tecnologia avanzata. "Anche se si tratta di un solo edificio, le notevoli distanze fra le aree hanno rappresentato problemi significativi per il trasporto del segnale audio, pertanto abbiamo scelto in modo specifico la gamma di microfoni wireless Shure MXW, che impiegano la rete Dante come protocollo di trasporto. Ad esempio, supponendo che sia necessario registrare l'audio dall'Immerse Studio, possiamo trasportarlo facilmente tramite Dante alla suite di registrazione Nursing Simulation.”

Soluzione

Il sistema MXW impiega la rete Dante per trasferire i segnali audio digitali di alta qualità tramite Ethernet standard, utilizzando l'infrastruttura di cablaggio già a disposizione del cliente.

 

"La USC si è rivolta a vari marchi, ma a causa dei costanti cambiamenti nello spettro digitale, si è trovata costretta a modificare l'intera strategia relativa ai microfoni wireless, per mantenere la conformità agli standard", ha affermato Peter.

 

InDesign ha predisposto un processo di valutazione che comprendeva sei diversi fornitori. Dopo un intenso periodo di valutazione, la USC scelto la gamma di microfoni wireless Shure, ritenendola la soluzione ideale per le proprie esigenze e promuovendola a nuovo standard per tutti gli spazi attuali e futuri.

 

La scelta di Shure MXW ha offerto a InDesign Technologies un grosso vantaggio, ovvero il requisito di due soli ingressi Dante nell'elaboratore di segnale digitale (DSP) per tutti e tredici i microfoni wireless. "Già solo nella suite Nursing Simulation, disponevamo di trentatré ingressi per microfoni fisici, pertanto non avevamo intenzione di aggiungerne altri tredici al già affollato DSP", ha dichiarato Peter. "Abbiamo dovuto solo aggiungere due ricetrasmettitori con access point wireless MXWAPT8 per gestire tutti i microfoni, dal momento che ciascun ricetrasmettitore dispone di otto canali".

 

Shure Microflex Wireless offre un sistema completo di prodotti, compresi i ricetrasmettitori per microfoni wireless (un trasmettitore e un ricevitore in un solo dispositivo), le basi di ricarica, i ricetrasmettitori con access point e le interfacce di rete audio multicanale. I componenti con batterie ricaricabili agli ioni di litio offrono la possibilità di ricarica all'interno dell'unità stessa e garantiscono fino a 9 ore di durata per i modelli MXW1, MXW6, e MXW8 e fino a 15 per i modelli MXW2. Grazie ai formati eleganti e flessibili (ricetrasmettitore bodypack ibrido con microfono omnidirezionale integrato, nonché trasmettitore portatile e ricetrasmettitore a zona di pressione e a collo d'oca da tavolo), si tratta della soluzione ideale per registrare e gestire segnali audio brillanti e fedeli alla fonte in qualsiasi ambiente AV gestito.  

Risultati

"Il cliente ha davvero apprezzato i prodotti Shure, anche i dettagli più piccoli, come il pulsante di accensione/spegnimento sui microfoni portatili, una funzione che, con gli altri marchi, ha causato un'infinità di problemi agli utenti", ha aggiunto Peter. "C'era un problema simile con i microfoni Lavalier e, sebbene possa sembrare una questione insignificante, il team di assistenza della USC ha ricevuto tantissime chiamate da utenti che volevano sapere come accenderli e spegnerli!"

 

"Ogni elemento ha funzionato alla perfezione e il cliente è molto soddisfatto dalla soluzione Shure", ha commentato Peter, "dal momento che rispetta ogni requisito: MXW è stata la scelta ideale per la USC e per noi, in quanto progettisti. Qualsiasi altra modalità operativa avrebbe generato problemi enormi. Sebbene la soluzione con microfoni MXW abbia un costo maggiore rispetto ai microfoni wireless standard, in realtà ci ha consentito di risparmiare denaro, dal momento che i nostri DSP erano molto più piccoli e con un numero minore di ingressi fisici.  Inoltre, considerata la quantità di apparecchiature che dovevamo installare nella sala AV/comunicazioni, abbiamo occupato velocemente tutto lo spazio su rack e, se avessimo scelto microfoni standard, non credo che avremmo avuto a disposizione lo spazio necessario".

 

La soluzione Shure MXW è stata implementata anche presso lo Gympie Learning Hub della USC, in cui sono stati inclusi sette microfoni MXW e un ricetrasmettitore.

 

Esempi simili

Esempi di soluzioni correlate