Finalmente disponibile la modalità High Density per la gamma Shure Microflex®

Il nuovo firmware raddoppia l'efficienza nello spettro mantenendo intatte le qualità sonore della serie

Giugno 14, 2017



In occasione di Infocomm 2017 Shure annuncial'espansione della modalità High Density per i prodotti della serie Microflex® Wireless. Originariamente lanciati nel 2013, la modularità dei sistemi Microflex Wireless li ha resi la soluzione di punta nel mercato conferencing AV per boardroom, ambienti multi-room e integrazioni su rete. L'aggiornamento del firmware 5.1.23 include la tanto attesa High Density mode, permettendo agli utenti di utilizzare il doppio dei microfoni normalmente implementati in un sistema. Il nuovo firmware 5.1.23 è ovviamente retrocompatibile con tutti i dispositivi della linea Microflex® Wireless. Sfruttando la modalità High Density il numero massimo di canali disponibili in U.S, Canada, Messimo e Sud America aumenterà da 40 a 80, mentre in Europa, Medio Oriente e parte dell'Asia passerà da 80 a 160 canali. Per adattare così tanti canali nella stessa banda di spettro, la modalità High Density sfrutta uno schema di trasmissione modificato che incrementa inoltre la durata delle batterie senza alterare la qualità sonora o la distanza dei dispositivi.

Per maggiori informazioni potete passare a trovarci a Infocomm 2017 (booth #5845) oppure visitare www.shure.com/software per scaricare il nuovo firmware.